Decorazione ordine dell’Aquila Tedesca ADLER con lettere firmata

Acquisto cimeli militari fino al 1945


Decorazione ordine dell'Aquila Tedesca ADLER con lettere firmata

L’Ordine venne istituito il 1º maggio 1937 da Adolf Hitler. Cessò di essere concesso con il crollo del nazismo, alla fine della Seconda guerra mondiale, veniva concesso in prevalenza a diplomatici o personalità straniere considerati simpatizzanti del nazismo e come tali meritevoli di onore.

Insegne e gradi
L’insegna dell’ordine consisteva in una croce maltese avente su ciascun angolo delle braccia una svastica sovrastata dall’aquila tedesca. Per la classe militare l’ordine poteva essere completato dall’aggiunta di due spade incrociate sul retro. Il nastro dell’ordine era rosso con una striscia bianca, nera e bianca su ciascun lato.

Dal 1937 al 1943 l’ordine presentava sei classi di merito:

Cavaliere di Gran Croce
Cavaliere con Stella
Cavaliere di I Classe
Cavaliere di II Classe
Cavaliere di III Classe
Medaglia di Merito
In questo periodo venne realizzata anche una croce di Cavaliere di Gran Croce in oro con diamanti che venne concessa solamente a Benito Mussolini il 25 settembre 1937.

Il 27 dicembre 1943 l’Ordine venne riorganizzato in nove classi di benemerenza:

Cavaliere di Gran Croce in oro
Cavaliere di Gran Croce
Cavaliere di I Classe
Cavaliere di II Classe
Cavaliere di III Classe
Cavaliere di IV Classe
Cavaliere di V Classe
Medaglia di Merito in argento
Medaglia di Merito in bronzo

(wikipedia)

 

Francesco Boccia – Tel: 347 5975625 – Email: museo.militare@libero.it